Richiedi informazioni

Il tuo progetto per un impianto di riscaldamento o raffreddamento a pompa di calore

  1. Home /
  2. Pompe di calore /
  3. Progettazione e installazione
Ogni progetto per realizzare un impianto di riscaldamento, o raffreddamento, a pompa di calore inizia sempre con un’iniziale valutazione dell’abitazione e dell’effettivo fabbisogno energetico della famiglia o dell’azienda.
Grazie a questo primo passo fondamentale, i nostri tecnici potranno individuare il tipo di energia da utilizzare per alimentare la pompa e potranno stimare la potenza necessaria per far sì che il sistema sia efficiente e garantisca quindi un effettivo risparmio sui consumi.
Grazie alla lunga esperienza, Solarcenter si avvale delle migliori tecnologie disponibili sul mercato, tra queste Viessman, Lamborghini Calor ed Emmeti, scegliendo di volta in volta gli strumenti più adeguati alle diverse esigenze.

Dimensionamento, progettazione, installazione

La prima fase di progettazione del nuovo impianto è il dimensionamento, ciò ci permette di realizzare un sistema capace di soddisfare i reali bisogni energetici, senza deficit o sovraproduzioni.
I tecnici Solarcenter prendono in considerazione una serie di fattori fondamentali: eventuale impianto di riscaldamento preesistente, caratteristiche intrinseche dell’edificio e relativa dispersione del calore, rigidità del clima durante la stagione fredda, abitudini familiari o necessità aziendali. 
Per realizzare un progetto efficiente per un impianto riscaldamento a pompa di calore vengono valutate anche le fonti energetiche disponibili in loco, ad esempio la presenza di pannelli solari o fotovoltaici, nonché gli spazi disponibili per ospitare le apparecchiature.

L’installazione verrà eseguita dai nostri tecnici, altamente formati e competenti, in tempi brevi. Terminate le operazioni di installazione ti verrà consegnato il Libretto di Impianto, obbligatorio per legge dal 2014, dove verranno riportati di volta in volta i controlli effettuati nel tempo.

Una Pompa di Calore può sostituire la caldaia tradizionale?

La pompa di calore può essere installata anche su impianti di riscaldamento già esistenti dotati di termosifoni e radiatori; ovviamente prima deve essere eseguita un’attenta analisi dell’edificio e delle superfici radianti a cui segue un preciso dimensionamento dell’impianto; viene comunque preferito l’utilizzo delle pompe di calore ibride, ovvero una pompa di calore con annessa caldaia di supporto.

Il calore raggiunto dall’acqua grazie alla pompa di calore si aggira attorno ai 60° e quindi può sostituire tranquillamente il calore generato da una vecchia caldaia che, per funzionare, utilizza fonti dispendiose e non rinnovabili come gasolio e metano. Sostituendo la caldaia con una pompa di calore, il vantaggio economico sarà immediatamente visibile nelle bollette dei mesi invernali.
Il massimo rendimento della pompa di calore si ottiene comunque quando abbinata a moderni sistemi di diffusione del calore, ad esempio il riscaldamento a pavimento.

In caso di inverni molto rigidi, solitamente non comuni in Italia, possiamo valutare un impianto a pompa di calore bivalente, cioè supportato solo a necessità dalla caldaia.

Manutenzione delle pompe di calore

Un impianto a pompa di calore garantisce un risparmio notevole sui costi legati al riscaldamento. Per mantenere l’impianto efficiente e sicuro nel tempo è necessario seguire una serie di accorgimenti, prima tra tutte la manutenzione ordinaria delle pompe di calore con relativa pulizia dei filtri. Queste operazioni devono essere eseguite da personale qualificato capace di eseguire i lavori in tutta sicurezze e che certificherà di volta in volta gli interventi eseguiti sul Libretto di Impianto. 

Oltre ad essere necessaria per mantenere efficiente l’impianto, la manutenzione delle pompe di calore è un obbligo di legge e il responsabile è lo stesso proprietario. Le normative riguardanti gli impianti a pompa di calore sono contenute nel DPR n. 73 del 16 aprile 2013 e nel DM del 10 febbraio 2014.

Noi di Solarcenter possiamo prevedere un calendario prestabilito di interventi, in questo modo tu non dovrai più preoccuparti della manutenzione e il tuo impianto sarà sempre a norma!

Vuoi saperne di più? Contattaci senza impegno